Bake Off Italia al via la quarta puntata di venerdì 20 dicembre 2013

BAKE OFF ITALIA – puntata di venerdì 20 dicembre 2013 – da 9 concorrenti ne rimarrà uno solo!

Benedetta Parodi accompagnata da Ernst Knam e Clelia D’Onofrio conducono il nuovo programma di cucina di RealTime che parla solo di dolci! Le prove da affrontare saranno due: la prova tecnica e la prova creativa. Ogni sera al termina della puntata ci sarà un eliminato. Chi vincerà la prima edizione di Bake Off Dolci in forno?

Prova Tecnica: Bignè

Ingredienti:
– per i bignè: 150 ml   acqua, 100 ml latte, 3 g sale fino, 8 g zucchero, 110 g burro, 155 g farina, 280 g uova
– per la crema pasticcera:500 ml  latte intero fresco, 1 bacello di vaniglia, 120 g tuorlo, 85 g zucchero, 25 g amido di mais, 35 g farina di riso
– per la crema chantilly: 250 g panna montata, 250 g crema pasticciera alla vaniglia
– per la mousse al cioccolato: 125 g cioccolato fondente 60 %, 250 g panna fresca montata
– panna e fragole: 300 g panna montata, 40 g zucchero a velo, 1 stecca di vaniglia, 200 g fragole
– per la crema al pistacchio: 300 g crema pasticciera, 50 g pasta pistacchio, 50 g panna montata
– caramello: 300 gr zucchero
– zucchero a velo 100 gr
– per la crema al cioccolato: 250 gr panna, 350 gr cioccolato fondente al 60%
– per il fondente bianco: 500 g zucchero fondente, q.b. acqua
– per il fondente verde: 500 g zucchero fondente, 50 g pasta pistacchio, 1 g colorante verde, q.b. acqua

Procedimento:

Per i bignè: Portate l’acqua, latte, sale, zucchero e burro a bollore. Versate la farina setacciata a pioggia e mescolate con cucchiaio di legno finche si formerà una pastella omogenea e si stacca dalle pareti. Mettete in una bacinella nuova e unite pian piano le uova. Dovete ottenere un impasto liscio e morbido. Con una sac-a-pochè e bocchetta liscia formate dei bignè sulla carta da forno. Cuocete a 190 °C. Cottura circa 12 minuti.

Crema pasticciera: Versate il latte in una casseruola, aggiungete la polpa e la stecca di vaniglia tagliata a metà in senso longitudinale, mescolate e mettete sul fuoco a scaldare.
Intanto, mettete in una ciotola ampia i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero e aggiungetevi le farine setacciate lavorando ancora. Stemperate il composto con un po’ di latte caldo e lavoratelo con la frusta.
Quando il latte bolle, eliminate la stecca di vaniglia e aggiungete il composto di uova e farina. Fate cuocere finche non avrà una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare bene con la frusta per evitare che si formino grumi.
Infine versate la crema pasticcera in un’apposita ciotola, coprite con pellicola e abbattete.

Crema chantilly: Mescolare i due ingredienti con la frusta.

Mousse cioccolato: Sciogliere il cioccolato in acqua bagnomaria a circa 50 °C. Unire con la frusta la panna leggermente montata per avere una mousse leggera e soffice. Riempire i bignè.

Panna e fragole: Tagliare la vaniglia e unire l’interno della vaniglia con lo zucchero sotto la panna. Tagliare i bigne a metà e farcirli con la panna e le fragole sminuzzate (non frullate).

Crema pistacchio: Mescolare i ingredienti con la frusta.

Caramello: Cuocere lo zucchero per avere un caramello dorato. Glassare i bigne e metterli upsidedown su un silpat. Quando il caramello si è raffreddato servirli.

Zucchero a velo: Spolverizzare i bigne con zucchero a velo.

Cioccolato: Portare panna in ebollizione. Fare una emulsione con il cioccolato. Glassare i bigne.

Fondente bianco: Scaldare il zucchero fondente a circa 50 °C. Mettere l’acqua per ammorbidirlo.Glassare i bigne. Lo zucchero fondente deve essere bianco e non trasparente, fare attenzione per la quantità dell’ acqua.

Fondente verde: Scaldare lo zucchero fondente a circa 50 °C. Mettere la pasta pistacchio e il colorante verde. Unire l’acqua per ammorbidirlo. Glassare i bigne. Lo zucchero fondente deve coprire il bigne percui fare attenzione per la quantità dell’ acqua.

Prova creativa: Torta Caprese

– Andrea: Torta al cioccolato, gelatina al caffè, mele all’arancia

– Elisa: Mini caprese, coulis di lamponi, ganache al cioccolato

– Emanuele: Torta al cioccolato fondente, coulis di lamponi

– Lucia: Mini caprese al cioccolato bianco, salsa al basilico

– Madalina: Torta al cioccolato fondente con crema inglese —>MIGLIORE

Il concorrente che è stato eliminato in questa puntata è  Andrea.

La ricetta di Madalina che si è aggiudicato il titolo di MIGLIORE in questa puntata: Torta al cioccolato fondente con crema inglese

Ingredienti:

250 gr cioccolato fondente, 200 gr mandorle sgusciate, 100 gr burro, 70 gr cacao amaro, 10 uova
300 gr zucchero,30 gr fecola di patate, 500 ml latte intero, 2 baccelli vaniglia, 30 gr zucchero a velo

Procedimento:

Montare a crema il burro morbido con lo zucchero (200 gr), poi unire sempre montando con le fruste le uova una per volta (usarne 5 in totale), il cacao e il cioccolato fondente tirato, le mandorle tritate. Versare il composto ottenuto in uno stampo e far cuocere la base della torta in forno preriscaldato a 160° per circa 50 minuti.

Nel frattempo portare ad ebollizione il latte con la vaniglia, aggiungere i tuorli sbattuti con lo zucchero rimasto e la fecola.

Sciogliere un pochino di cioccolato fondente in pirottini di carta, farlo rapprendere in frigo o nell’abbattitore, quindi farcire i pirottini con la crema inglese.

in: Film e programmi tv
28 Dicembre 2013
di alessio