Aloe Vera, l’alleato naturale per il benessere

Conosciuta fin dall’antichità, l’aloe vera è una pianta ancora oggi nota per le sue molteplici possibilità di utilizzo. Originaria dell’America del Sud, oggi ha il suo principale produttore nella Repubblica Dominicana, anche se può essere coltivata in tutti i luoghi secchi e caldi. Dalle foglie dell’aloe vera è possibile ottenere due tipi di estratti: il succo condensato e il gel. Utilizzati come sostanze terapeutiche, possiedono costituenti chimici, indicazioni e interazioni farmacologiche diverse fra loro.

La proprietà benefiche dell’aloe vera da bere sono tante e tutte importanti per la nostra salute. Depura l’organismo dalle tossine, agisce positivamente sul sistema immunitario e sull’intestino, funziona come potente antinfiammatorio e svolge un’azione antiossidante benefica anche per la pelle. Ecco tutte le sue proprietà.

Rigenerante: stimola la crescita dell’epitelio sulle ferite;

  • Proteolitica e cicatrizzante: dissolve e assorbe enzimaticamente le cellule morte o danneggiate;
  • Antinfiammatoria: accompagna e aiuta a superare il processo infiammatorio;
  • Umettante: è idratante e favorisce l’idratazione dei tessuti della pelle;
  • Analgesica: dà sollievo al dolore;
  • Fungicida: ostacola la crescita dei funghi;
  • Virostatica: ostacola la crescita dei virus;
  • Antibiotica: ostacola la crescita dei batteri;
  • Emostatica: riduce la fuoriuscita di sangue nelle lesioni;
  • Lenitiva: dà sollievo nel prurito;
  • Disintossicante: aiuta la disintossicazione del corpo dalle tossine;
in: Salute e Benessere
10 luglio 2017
di alessio