Allarme allergie stagionali

Con l’arrivo della primavera oltre al caldo e al sole arrivano anche le allergie e per chi ne soffre è davvero un grosso problema. La maggior parte degli allergici cercano rimedi nei medicinali, ma non tutti sanno che è possibile e molto meno dannoso all’organismo trovare lo stesso livello di sollievo anche in cucina.

Le allergie anche con i medicinali non sempre passano, anzi nella maggior parte dei casi si alleviano soltanto, e quindimeleverdi ecco perché tra medicina e alimento è sempre scegliere la seconda strada, perché come detto prima risulta non essere affatto dannosa per l’organismo. Nella nostra grandissima lista di alimenti, in particolare nella famiglia di frutta e verdura, ce ne sono alcuni che fanno proprio al caso nostro: per aiutare ad alleviare il fastidio delle allergie primaverili è consigliabile consumare maggiormente questi cibi perché grazie al loro alto contenuto di vitamina C danno al nostro organismo un immediato sollievo. Gli alleati sono quindi: mele verdi e agrumi in generale, pomodori; la parte che vi apporta maggior sollievo è in realtà la buccia, perché in essa c’è la concentrazione dei nutrienti che aiutano a diminuire l’impatto dei pollini sul nostro organismo.

Da accompagnare a questi primi alimenti ci sono anche le tisane a base di erbe (in primis finocchio, ananas, tarassaco), poi ancora pesce e carne bianca (stimolano gli omega tre che aiutano ad aumentare le difese immunitarie).

Da evitare invece ci sono i latticini che a causa del loro contenuto di istamina aumentano i problemi respiratori, poi ancora il vino rosso e il glutine.

in: Alimentazione
07 Maggio 2015
di silvia