Alimenti da non mangiare per non ostacolare la digestione

L’alimentazione si sa, se da una parte è salutare perché aiuta a stare bene e tenersi in forma, dall’altra alcuni cibi sono dei veri e propri nemici per l’organismo perché possono non solo dare dei disturbi a livello fisico/estetico, ma anche ostacolare il corretto e normale funzionamento del nostro organismo.

Dopo un pasto il momento della digestione è fondamentale e assolutamente non da prendere “sotto gamba”; saper abbinare i fiuti alimenti tra di loro è molto importante per garantire un corretto funzionamento di questa macchina che è il nostro organismo. In caso contrario, una mal combinazione può generare fastidi; in primo luogo possono sopraggiungere gonfiori addominali, problemi digestivi, crampi, dissenteria o stipsi.

Per fare un passo avanti e partire con qualche piccolo trucco, prima di doversi rivolgere necessariamente ad un medico, ecco alcune regole base da cui partire per non incontrare questi problemi.

Carne & Legumi – sia la carne che i legumi in generale sono alimenti ad alto contenuto proteico, per questo motivo sarebbe consigliabile consumarli separatamente e ciascuno accompagnato ad altri alimenti.

Tè & Latte – il tè si per sé è un tipo di bevanda che ha un altissimo contenuto di sostanze nutritive per l’organismo; queste però diventano molto deboli se si trovano assieme al latte per colpa del suo contenuto di caseina che li indebolisce.

Caffè & Latte – la proteina del latte risulta molto difficile per alcuni soggetti essere digerita; se viene abbinata alla caffeina da vita ad un mix abbastanza complesso di sostanze che risulta difficile da digerire per lo stomaco.

Latte & Cereali & Spremuta d’arancia – gli alimenti qui elencati fanno nella maggior parte dei casi parte della classica colazione mattutina; purtroppo però è bene sapere che combinati tra di loro possono avere delle conseguenze “negative” sul nostro organismo, in quanto a causa proprio della spremuta di arancia possono favorire acidità gastrica.

Pasta & Pane o Patate – qui è chiaramente un mix esagerato di carboidrati che, come si sa bene, il nostro organismo può far fatica a digerire provocando così un immediato gonfiore addominale, senso di pesantezza seguito da sonnolenza.

in: Alimentazione
04 Gennaio 2016
di silvia