“Alimentazione & Ambiente” il nuovo progetto lanciato nelle scuole

L’alimentazione, la conoscenza dei cibi, la prevenzione, la salute sono i fattori che hanno portato la Lav (Lega Anti Vivisezione) a dedicare alle scuole italiane un progetto nuovo, un percorso didattico finalizzato all’informazione e alla sensibilizzazione sul tema dell’alimentazione sostenibile.

Assieme al termine della grande esposizione universale che si è tenuta quest’anno a Milano e che come tema aveva proprio quello legato alla nutrizione, all’alimentazione e alla sostenibilità, quest’anno parte in tutte le scuole italiane un corso che si occupa proprio di questi argomenti: “Alimentazione & Ambiente” è infatti un progetto che intente offrire a tutti i ragazzi un’occasione originale e utile per comprendere quando le nostre abitudini alimentari incidano di fatto sul Pianeta e culi siano le scelte più efficaci per diminuire l’impatto negativo della produzione alimentare sull’ambiente.

Come si legge sul sito che pubblicizza questo progetto [www.educazionedigitale.it/lav/] “Per rendere più responsabili gli studenti, affinché comprendano l’importanza della salvaguardia ambientale anche attraverso le proprie scelte alimentari, si è ritenuto fondamentale realizzare uno strumento che coinvolga, in forma partecipata, i destinatari. Perché rispettino se stessi e l’ambiente in cui vivono è necessario che i ragazzi conoscano quali sono i cibi la cui produzione implica un grande dispendio di risorse e aumento delle emissioni di gas nocivi che danneggiano l’ambiente, quali sono gli alimenti da preferire e cosa può essere fatto per restare in salute e essere maggiormente sostenibili. È obiettivo basilare creare un confronto circa le scelte etiche rispettose della Natura e dell’uomo e motivare gli studenti, con metodiche adeguate alla loro età, ad abbandonare radicate e dannose abitudini alimentari.“.

in: Eventi
03 Settembre 2015
di silvia