Alcuni trucchi e segreti per realizzare dolci perfetti

La pasticceria è un ramo della cucina, una vera e propria arte che si dedica alla sola preparazione di alimenti dolci; la preparazione di dolci richiede sempre molta attenzione e precisione, soprattutto nelle dosi. E’ utile sapere che ci spondei piccoli trucchi e delle piccole regole che vanno seguiti per riuscire a realizzare al meglio i vostri dessert.

Al primo posto c’è la meringa: preparare una buona meringa è davvero facile anche se a volte può sembrare una missione impossibile. I segreti per ottenere un successo riguardano ingredienti e attrezzi: le uova devono essere utilizzate necessariamente a temperatura ambiente e quando si vanno a separare i tuorli dagli albumi questi non devono assolutamente mischiarsi, sia le ciotole che le fruste elettriche che si vanno ad utilizzare devono essere perfettamente asciutte, per ottenere un risultato migliore si possono unire agli albumi un pizzico sale oppure un goccio di succo di limone oppure un goccio di aceto bianco. Una volta che il composto è pronto va utilizzato subito, sia che vada in forno direttamente o che debba essere incorporato ad altri ingredienti, altrimenti si corre il rischio che perda di consistenza.

Qual’è il miglior modo per sformare dolci freddi? Quando ci si trova davanti a flan, bavaresi e gelatine, a volte sorge proprio il dubbio di come si riesca a sformarli senza romperli o rovinarli. C’è in realtà un modo davvero semplice e molto pratico con cui questo è fattibile: prima di tutto bisogna passare la punta di un coltello tra il dessert e il suo contenitore in modo da staccarlo dai bordi, successivamente bisogna immergere per un paio di secondi in acqua calda lo stampo e infine non resta che capovolgere il dolce sul piatto, uscendo dal suo stampo perfettamente liscio e intatto.

Ci sono poi anche alcuni trucchi che si possono usare preparando un dolce che vi semplificano molto i giochi: in caso di mancanza del coppapasta potete utilizzare un bicchiere o un piattino, in caso di mancanza della sac a poche potete formare con un foglio di carta forno un cono o tagliare ad una busta per alimenti la punta, bagnare la frutta tagliata con del succo di limone per evitare che annerisca, unire le scorze tritate del limone allo zucchero per aromatizzare il dolce.

in: Scuola di cucina
01 agosto 2014
di silvia