Acqua di cocco: il boom dopo la dieta di Gordon Ramsay

L’acqua di cocco è una bevanda dissetante che spesso viene associata a sole, tropici e mare. Ma non tutti sanno che l’acqua di cocco è un ottimo coadiuvante per diete dimagranti o per coloro che vogliono affrontare  un periodo di disintossicazione alimentare e che quindi necessitano di una bevanda ad alto tasso diuretico.

L’acqua di cocco è da sempre una bevanda conosciuta, ma da quando in questi giorni è spuntata sul web l’intervista fatta al grande chef Gordon Ramsay sulla sua dieta che gli ha fatto perdere ben 13 kg, la chiave più cercata in rete è diventata proprio questa.

Questa l’intervista fatta allo chef che grazie alla moglie si è messo ha dieta e ha perso ben 13 kg:

“Mi ha detto che ero talmente grasso da non riuscire a vedere la parte inferiore del mio corpo. E mi ha imposto di dimagrire», racconta lo chef 47 enne al Daily Mail. La moglie, invece, minimizza: “Gli ho solo fatto notare che forse stava diventando un po’ rotondetto”. Sta di fatto che in meno di un anno lo chef alto quasi 1 metro e 90 è passato da 101 a 88 chili.
Come ha fatto? Ha ridotto i grassi, scegliendo piatti più proteici (dal pollo alla griglia al pesce al vapore) e si è allenato in modo intensivo con un personal trainer. Non solo: ha riempito il frigo di acqua di cocco, priva di grassi e con pochissime calorie ma dal gusto piacevole. I risultati si sono visti.

Ma cos’è quindi questo “miracoloso” prodotto? L’acqua di cocco, da non confondere con il latte di cocco, è una bevanda che possiede molte proprietà benefiche che la indicano come ingrediente ottimo da usare nelle diete ipocaloriche che prevedono una veloce perdita di peso.

– l’acqua di cocco è molto dissetante grazie soprattutto ai sali minerali di cui è ricca (potassio, magnesio, calcio e fosforo);

– l’acqua di cocco è anche povera di zuccheri e calorie;

– e bevanda dissetante con proprietà diuretiche che aiutano ad abbassare la temperatura corporea con stimolazione di stomaco ed intestino;

– ricca di vitamine B e C;

– definita dalla F.A.O. come “bevanda pura, fresa, naturale e ricca di sostanze nutritive dal sapore delicato tipiche di una bevanda energetica”;

– l’acqua di cocco ha un effetto molto positivo sull’abbassamento del livello di colesterolo con conseguente miglioramento della circolazione sanguigna.

in: Conoscere gli ingredienti
29 Luglio 2014
di alessio