“A World Journey” Armani festeggia il 4 anniversario dell’Armani Hotel Milano

Un evento che arriva da tutto il mondo: Armani infatti ha riunito a Milano quattro chef dei ristoranti Armani di Milano, Dubai, Tokyo e New York per realizzare l’evento dedicato alla celebrazione del 4° anniversario dell’Armani Hotel Milano di Via Manzoni 31.

Armani, sia nella moda che nell’alta cucina, si è sempre differenziato nel mondo per alcune sue caratteristiche cardini quali equilibrio, armonia, materie prime, selezioni accurate. Così come nelle moda, anche nell’alta cucina si è scelto di puntare al massimo. “A World Journey: Four chef from four corners” è un’esperienza che si ripeterà nel mese di marzo 2016, a Tokyo, parallelamente alla fioritura primaverile dei ciliegie da fiore giapponesi; nel mese di ottobre 2016 l’evento sarà a New York e infine nel marzo 2017 sarà a Dubai.

Con il lavoro e la scelta dei quattro chef, Filippo Gozzoli (Armani/Ristorante di Milano), appassionato di piatti che esaltano l’umami, Francesco Mazzi (Armani/Ristorante di Tokyo), la cui filosofia in cucina è “Less is more”, Alessandro Salvatico (Armani/Ristorante di Dubai), esperto di piatti 100% italiani e carni pregiatissime, e Fabio Bano (Armani/Ristorante di New York), cultore della materia prima freschissima che solo i mercati offrono, Giorgio Armani ribadisce la sua passione per una contemporaneità che si appoggia saldamente sul classico e non lo stravolge, pur puntando su sperimentazione e innovazione.

Una scelta altrettanto importante che caratterizzaerà questo evento è la scelta dei colori per l’arredamento: linee nitide e pulite, colori naturali, contrasti con il nero.

Per la prima tappa di milano, che si svolgerà presso l’Armani Bamboo Bar:

– aperitivi: mondeghili e insalata di cavolo cappuccio con senape e limone e ricciola marinata alla barbabietola con nocciole, amouse-bouche di benvenuto con fiori di zucca e tartufo bianco e raviolo di capesanta con ricotta e pomodori;

– primi piatto: risotto alla zucca, mostarda di cremona, blu di gorgonzola e amaretto;

– secondo piatto: filetto di wagyu con spugnole e polenta bianca;

– dolce: degustazione di 4 dessert a sorpresa.

in: Eventi
24 Novembre 2015
di silvia