A Parigi apre “Corleone”, il ristorante della figlia di Totò Riina

L’apertura del ristorante a Parigi fa notizia, sia per il nome Corleone che appare sull’insegna che per la proprietaria. Ad aprire il nuovo punto di ristoro che offre nella capitale francese cibo tradizionale italiano, siciliano in particolare, è la figlia di Totò Riina, il boss di Cosa Nostra morto lo scorso 17 novembre 2017.

“Vita nuova” scrive lei su Facebook insieme ad alcune foto della Ville Lumière, festeggiando così un nuovo inizio in una città nuova dove (forse) il suo cognome non sarà guardato così male come in Italia.

“Abbiamo aperto due mesi fa, la famiglia Riina è in società con un francese che già è proprietario del Griffonier, il bistrot accanto all’Eliseo e al ministero dell’Interno”, dice il responsabile del Corleone by Lucia Riina, il ristorante italiano che porta il nome del paese siciliano e dell’ultima dei quattro figli di Antonina Bagarella e del boss della mafia.

Il ristorante è aperto e sembra funzionare, ma come spiega ancora il responsabile sulla proprietà “Lucia Riina non è qui, non vuole rilasciare interviste e neanche io.”.

in: Notizie Dal Mondo
09 Gennaio 2019
di silvia