7 ottimi motivi per mangiare il melone

Con un’azione positiva a 360°, dall’intestino alla pelle, il melone è un frutto estivo ricchissimo di proprietà benefiche che permette all’organismo di sentirsi più giovane e prevenire diverse malattie.

—> [Tutte le ricette con Melone]

Il melone, insieme all’anguria, è uno dei frutti simbolo dell’estate. Si tratta di un frutto dolce e gustoso. La polpa del melone è succosa e molto profumata nel momento in cui il frutto giunge a completa maturazione. Il colore della polpa può variare dal bianco, al giallo, all’arancio, a seconda della varietà del frutto. La cavità centrale del melone appare fibrosa e ricca di semi.

Il melone contiene una percentuale elevata d’acqua, pari a circa il 95%. Si tratta di un frutto ricco di vitamine e minerali benefici per la nostra salute. Per via del suo contenuto d’acqua, il melone regala una sensazione di freschezza e di sollievo dalla calura estiva. E’ considerato un ottimo alimento per depurare i reni e contro il bruciore di stomaco.

Non contiene grassi saturi e assicura uno scarso apporto calorico, pari a circa 60 calorie per una porzione media. Per quanto riguarda i sali minerali, nel melone troviamo ferro, calcio e fosforo. Le vitamine presenti nel melone sono vitamina C, vitamina A e vitamina B. Il melone contiene inoltre un agente anticoagulante, che permette di prevenire la formazione di grumi nel sangue, che possono causare infarto o ictus.

melone1

Ecco una lista di buoni motivi che vi possono invogliare ancora di più a consumare questo tipo di alimento:

– è un frutto dietetico, grazie alle sule solo 33 calorie per 100 gr;

– aiuta i reni e l’intestino, grazie alla sua alta concentrazione di acqua diventa un frutto diuretico e in parte anche lassativo;

– previene infarti ed ictus, perché grazie all’adenosina (sostanza che evita la formazione dei coaguli) mantiene sano il sistema cardiovascolare;

– idrata e fortifica il corpo, perché contiene tanti sali minerali come calcio ferro e fosforo, con anche vitamine A e C;

– combatte l’osteoporosi grazie al contenuto di vitamina B6 e grazie alla B2 mantiene giovane il cervello tenendo a bada rabbia e stress;

– favorisce l’abbronzatura, perché come le carote stimola la produzione di melanina;

– lenitivo per la pelle, ideale per curare scottature e infiammazioni provocate dal sole.

in: Conoscere gli ingredienti
24 luglio 2014
di silvia