40 grammi al giorno per migliorare la circolazione

Ennesima nuova ricerca sulle proprietà benefiche del cioccolato fondente: tanto amato per il buon umore e tanto odiato per la linea, il cioccolato fondente è uno di quegli alimenti più utili per la nostra salute e per il nostro organismo, ovviamente se non si eccede nelle quantità.

L’ultimissimo studio effettuato su questo alimento, pubblicato sul Journal of the American Heart Association.

La ricerca, condotta da alcuni esperti della Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), ha evidenziato come una piccolissima dose di cioccolato, pari a 40gr, se consumata costantemente ogni giorno, sia in grado di aiutare a migliorare le prestazioni del nostro sistema cardiovascolare.

Questo accade perché i polifenoli contenuti nel cioccolato riducono lo stress ossidativo nei vasi e ne favoriscono la dilatazione, migliorando la circolazione; un esempio a favore di questa tesi è che le conseguenze sono talmente positive al punto da aumentare dell’11% la distanza percorsa a piedi da pazienti che di norma zoppicano per il dolore provocato dall’arteropatia, e riducendo anche del 20% i tempi per percorrerla.

Da notare che questi benefici si possono trarre solo ed esclusivamente dal cioccolato fondente, mentre dal cioccolato al latte e dal cioccolato bianco non vi è alcuno degli effetti indicati perché il contenuto di polifenoli è decisamente molto inferiore.

in: AlimentazioneSalute e Benessere
17 Dicembre 2014
di silvia