13 maggio, Giornata Nazionale della cultura del vino e dell’olio

Alla scoperta della tradizione, della cultura e dei sapori tipici e originali: è quello l’obiettivo e la base su cui nasce la Giornata Nazionale della cultura del vino e dell’olio, istituita nella giornata del 13 maggio che quest’anno cade di sabato. Per la prima volta saranno 15 siti museali e archeologici a ospitare il 13 maggio la 7/a Giornata Nazionale della cultura del vino e dell’olio, evento dell’Associazione Italiana Sommelier quest’anno dedicato a ‘Vitigni e cultivar tradizionali: un’identità da preservare, un patrimonio da valorizzare’.

Questa giornata è da considerarsi come una festa per la conoscenza, spiega il presidente dell’AIS Antonello Maietta; è fondamentale infatti la conoscenza e la diffusione delle informazioni non solo per l’enogastronomia quanto più per il suo valore culturale “L’Italia non è solo paesaggio o patrimonio culturale, ma anche territorio d’eccellenza per i suoi prodotti. Dobbiamo immaginare nuove forme di valorizzazione e questo è uno dei filoni su cui concentrarci”.

[I funzionari del Mipaaf illustreranno il Testo Unico sul vino, mentre i sommelier Ais proporranno percorsi organolettici. Info: www.aisitalia.it.]

in: Eventi
12 maggio 2017
di silvia